Avellino e il futuro: tentazione Rastelli, D’Agostino ci pensa

Capuano ha un contratto che scade nel 2021 appena rinnovato a gennaio prima dell’arrivo di D’Agostino dalla vecchia società