Basket – Michele Vitali: “Futuro? Deciderò dopo la Nazionale”

Basket – Michele Vitali: “Futuro? Deciderò dopo la Nazionale”

La guardia di Brescia parla del suo futuro. Su di lui anche la Scandone Avellino

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

La Sidigas Avellino nel mercato degli italiani segue con interesse anche Michele Vitali. La guardia di Brescia e della Nazionale, però, è davvero un obiettivo difficile da raggiungere, anche se Nicola Alberani ci proverà fino alla fine, contro una concorrenza davvero forte.

Proprio Michele Vitali, intanto, dal ritiro della Nazionale a Trieste dove affronterà la Croazia, parla del suo futuro al Corriere dello Sport, facendo capire che non è escluso che possa addirittura restare a Brescia. 

Queste le sue parole: “E’ stata una stagione stupenda, Brescia è una piazza fantastica, una seconda casa per me. Quest’anno si è trovato tutto per il verso giusto, ogni fattore alla perfezione e sono davvero felice. E’ stata una esplosione tardiva? Ma non so, ogni cosa è al suo tempo, se sia stata tardiva o meno questo non saprei dirlo. Lascerò Brescia? Non saprei, ne parleremo appena finirà la parentesi della Nazionale. Andare all’estero sarebbe una bella esperienza sia professionale che di vita, ma ci devo pensare. Potrei anche restare in Italia senza dubbio. Insomma cerco la situazione giusta, che potrebbe essere ancora Brescia. Con Luca (fratello) non ne stiamo proprio parlando. E’ giusto che mi faccia decidere da solo sul futuro. Siamo molto focalizzati sul presente e adesso ci stiamo spesso confrontando per la Nazionale. Di mercato o altro non abbiamo parlato. Perchè i migliori italiani vanno a giocare all’estero? Discorso troppo lungo. Magari l’estero ti da maggiore consapevolezza, maggiori esperienze. Ti fa crescere su tutti i punti di vista rispetto che restare in Italia. E poi magari ci sono campionati più interessanti del nostro al momento e ingaggi più favorevoli”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy