Calcio Avellino – La squadra è un campo di guerra: quanti ko per Novellino

Giovedì si torna in campo e il tecnico fa la conta degli assenti

di Redazione Sport Avellino

Iuliano e Lasik sono gli indisponibili di sempre. Bidaoui è ko e ne avrà per almeno altre due settimane. Nessuna possibilità di ritrovare Gavazzi, ko a Vercelli e Radu, miracolosamente ritrovatosi a giocare con la Nazionale ed altrettanto miracolosamente tornato infortunato. La domanda è perchè? Se poi qualcuno è in grado di dare una risposta, allora ben venga. All’allenamento di quest’oggi assente Marchizza, impegnato con la nazionale Under 20 ed anche in rete (solo qui non riesce a trovare spazio, tanto che Novellino preferisce ormai da tempo di mandare nella mischia Pecorini nel suo ruolo non naturale ndr). L’ex Roma, di proprietà Sassuolo, tornerà in tempo per la rifinitura di oggi.  Seduta ridotta invece per Moretti, De Risio e Morero. Il primo potrebbe non essere della contesa. Gli altri due si. Sembrano definitivamente recuperate dalle fatiche del Piola. Domani pomeriggio (ore 17:30) allenamento di rifinitura a porte chiuse al Partenio-Lombardi. Non parlerà Novellino che preferirà concentrarsi sulla sfida contro il Parma. Il tecnico, che ha chiuso la bocca nel dopo gara di Vercelli, ma ha parlato il giorno dopo, in occasione del Galà della Panchina d’oro, torna in silenzio. Meglio far parlare il campo. L’Avellino in questi dieci giorni si gioca una gran fetta di campionato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy