Calcio Avellino – Taccone è arrivato nella sede della Lega di B: si va alla conta di crediti e debiti

Calcio Avellino – Taccone è arrivato nella sede della Lega di B: si va alla conta di crediti e debiti

Il patron in prima persona negli uffici della Lega Calcio

di Michelangelo Freda, @m_freda21

Si va alla conta. Dei numeri e dei soldi. Alcuni emissari del patron hanno raggiunto in prima mattinata la sede della Lega di Serie B per discutere degli attivi e passivi della vecchia Avellino. Situazione alquanto ingarbugliata visto che alla società di Taccone è stata revocata qualsiasi licenza nazionale per i noti fatti in estate. la novità dell’ultima ora è che proprio pochi minuti fa, a sorpresa, è arrivato anche Walter Taccone per seguire da vicino la vicenda. Impossibile parlare di numeri al momento. Dalle indiscrezioni emergerebbe un credito che proprio l’As Avellino dovrebbe ancora esigere. Il condizionale è d’obbligo anche perchè, a quanto pare, la Lega si sarebbe anche opposta in virtù di alcuni debiti pregressi nei confronti della Lega stessa. Al momento, secondo una normativa, l’Avellino avendo perso la licenza nazionale e non avendo ottenuto il diritto di partecipare a nessun campionato professionistico, sarebbe in difetto. E ammesso che ci fossero crediti sarebbero i realtà congelati e a disposizione dei propri creditori.

Seguiranno aggiornamenti

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy