Calcio – Il Bari come la Salernitana? Diversi presidenti di A interessati al club

Calcio – Il Bari come la Salernitana? Diversi presidenti di A interessati al club

In Serie A diversi presidenti vogliono acquisire il Bari

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb

Dopo la mancata iscrizione al campionato di Serie B, il futuro del Bari è ancora tutto da scrivere. Il sindaco Antonio De Caro sta valutando attentamente in questi giorni le proposte di tutti i gruppi che hanno manifestato interesse per rilevare la società biancorossa. Stando alle ultime indiscrezioni, in pole ci sarebbe il gruppo rappresentato dall’avvocato Monachesi (che oggi costituirà la società Ac Bari presso la Camera di Commercio di Milano) seguito poi dal duo Radrizzani-Napoli e dalla cordata di imprenditori baresi.

Nelle ultime, però, anche altri profili avrebbero messo nel mirino il Bari. Si tratta di presidenti di club di Serie A, che potrebbero fare della squadra biancorossa una sorta di società satellite dei loro club. Un po’ come avvenuto alla Salernitana nella gestione Lotito. Ed è proprio il patron di Lazio e Salernitana uno dei soggetti interessati al punto tale da aver incontrato di persona il sindaco De Caro nella giornata di ieri.

Secondo il Corriere del Mezzogiorno, poi, persino Enrico Preziosi (presidente del Genoa, ndr) e Luigi De Laurentiis (figlio di Aurelio, numero uno del Napoli) avrebbero chiesto informazioni. Va detto, però, che queste voci non hanno trovato conferma e sono state anzi smentite da fonti vicine ai diretti interessati. Sembra invece più concreta un’altra pista, quella che vedrebbe interessato Massimo Ferrero. A riportare l’interesse del presidente della Sampdoria è il quotidiano “La Repubblica”. Sono giorni decisivi per il futuro del Bari. Si ripartirà con un grande progetto o i galletti finiranno per entrare nell’orbita di altre società?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy