Calcio: Napoli-Liverpool. Gemellaggio tra i reds e ultras della Salernitana e cori contro Napoli

Calcio: Napoli-Liverpool. Gemellaggio tra i reds e ultras della Salernitana e cori contro Napoli

I tifosi del Liverpool e gli ultras granata uniti nel gemellaggio contro i napoletani

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

Ieri sera è andata in scena al San Paolo la seconda gara dei gironi di Champions league tra Napoli e Liverpool che ha visto gli azzurri prevalere 1-0 al 90′ con un gol di Insigne.

Nel pomeriggio e nelle ore precedenti alla gara, però, si sono avuti momenti di tensione, con diversi ultras della Salernitana che hanno raggiunto la parte calda dei tifosi del Liverpool e hanno iniziato ad inveire contro i napoletani, con cori e offese, anche in inglese.

Come osserviamo da CalcioNapoli24.it, il gemellaggio nasce negli anni ’90, quando alcuni tifosi della Salernitana emigrano a Liverpool e da lì si crea una forte amicizia con gli hooligans dei reds (tra i più pericolosi in Europa, basti pensare all’episodio del 1985 dell’Heysel nella finale con la Juve).

Altre storie altri tempi, ma è storia di ieri la fratellanza delle due tifoserie contro Napoli, come testimonia la foto che vi alleghiamo, presa sempre da CalcioNapoli24.it.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy