Crac Vicenza Calcio – anche Comi batte cassa: ecco quanto dovrà percepire

Crac Vicenza Calcio – anche Comi batte cassa: ecco quanto dovrà percepire

Si è tenuta ieri l’udienza per l’insolvenza relativa al fallimento del Vicenza Calcio, dove si sono presentati tutti i creditori della società bianco-rossa.

di Michelangelo Freda, @m_freda21

Si è tenuta ieri l’udienza per l’insolvenza relativa al fallimento del Vicenza Calcio, dove si sono presentati tutti i creditori della società bianco-rossa.

Oltre 150 le posizioni analizzata per un complessivo di 11.281.000 euro, di cui 500.000 euro si tratterebbe di un debito accumulato nei confronti dei dipendenti della società veneta. Per quanto riguarda il monte ingaggi figura anche Cristian Zaccardo, da tutti ricordato come il Campione del Mondo del mondiale di Germania del 2006, all’epoca in forza al Palermo calcio, che vanterebbe un credito di 89 mila euro. Tra i vari nomi compare anche l’ex biancoverde Gianmario Comi, che dovrebbe percepire circa 64 mila euro di stipendio arretrato, si aggiunge Giacomelli con 50 mila euro di credito.

Da sottolineare che di questi 11 mln di euro di debiti i futuri proprietari saranno tenuti a pagare solo gli stipendi di calciatori e staff tecnico, in quanto sarebbero tenuti a pagare solo il cosiddetto debito sportivo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy