Figc – Sibilia: “Tavecchio non ha recepito il nostro messaggio, serviva una svolta”

Figc – Sibilia: “Tavecchio non ha recepito il nostro messaggio, serviva una svolta”

Il numero uno della Lnd: “Commissariamento? Scenario difficile”

di Redazione Sport Avellino

E’ uno dei possibili successori di Carlo Tavecchio alla guida della Figc. Cosimo Sibilia, attuale Presidente della Lega Nazionale Dilettanti, commenta ai microfoni di Radio Crc l’uscita dell’ex numero uno della Federazione Italiana Gioco Calcio: “Credo che tra oggi e domani si deciderà lo scenario. Al momento non ci sono le condizioni per commissariare la Federazione. Tavecchio ha fatto molte cose buone, ma non ha colto il segnale che veniva dal paese. Dopo la serata di Milano dissi a Tavecchio, con testimoni, che avevamo bisogno di una maggioranza più forte per ripartire. Lui mi disse che non aveva timore perché avevano l’appoggio di altri.”

Sibilia aggiunge, infine, quale dovrà essere la strada da seguire per provare a risolvere i problemi: “50 milioni di italiani chiedevano una riflessione e l’abbiamo fatto…Rappresento un movimento vastissimo, non abbiamo bisogno di chi si candida, ma serve qualcuno che risolva i problemi del calcio.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy