Scandone – Longobardi (Scafati): “L’idea dell’eventuale gestione a terzi non è nei miei programmi”

Scandone – Longobardi (Scafati): “L’idea dell’eventuale gestione a terzi non è nei miei programmi”

Le parole di Nello Longobardi sulla Scandone

di Redazione Sport Avellino

Due giorni fa il proprietario della Sidigas Gianandrea De Cesare ha rilasciato un’intervista in cui dichiarava che c’era la possibilità di far gestire ad altri imprenditori la Scandone in Serie B, accollandosi la massa debitoria. Fin’ora non c’è traccia e nulla trapela dal club biancoverde.

Il Mattino ha intervistato Nello Longobardi, patron della Scafatese Basket, che non ha negato l’interessamento – dicendo: “Sono state fatte altre scelte. La volontà di diverse persone, dello stesso sindaco, sono state differenti. Il dispiacere per quello che è successo è molto. Bisogna ripartire guardando gli esempi di altri club come Roma, Napoli o Caserta. Sono sempre disposto a dire il mio piccolo contributo agli amici della Scandone. L’idea dell’eventuale gestione affidata a terzi non è nei miei programmi. Devo continuare a portare avanti il progetto con Scafati. Qualsiasi discorso di altro tipo va pianificato e ponderato“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy