Serie B – Foggia Calcio, iniziata l’udienza. La Procura Federale chiede la retrocessione

Serie B – Foggia Calcio, iniziata l’udienza. La Procura Federale chiede la retrocessione

Chiesta la rerocessione al Foggia

di Redazione Sport Avellino

Iniziata l’udienza per il Foggia Calcio e 37 tesserati presso il Tribunale Federale Nazionale di Roma, per irregolarità ed utilizzo di denaro di indubbia provenienza (qui per leggere il perchè del deferimento al Foggia). 

Udienza che ha visto già un duro colpo per il club pugliese, con la Procura Fedrale, come già ammesso in queste settimane, che ha chiesto la retrocessione del Foggia in Serie C, per le irregolarità note. Nervosismo alle stelle nella sede del Tribunale federale, l’avvocato dei fratelli Sannella, Gianluca Bocchino, ha paragonato gli atteggiamenti dei magistrati sportivi alla giustizia sovietica, da quanto leggiamo sul portale Foggiacittaaperta.it.

La giornata sarà lunga e si capirà in serata se davvero questa richiesta durissima si trasformerà poi in sentenza definitiva.

Serie B – Corriere dello Sport, il Foggia rischia la retrocessione in C. Si saprà di più il 22 giugno

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy