Serie D – Aprilia, l’allenatore Feola: “Avellino avversario ideale per rilanciarci”

Il tecnico del Racing Aprilia ha parlato già della sfida con i lupi di mercoledì

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

Mercoledì l’Avellino sarà già impegnato in campionato un una trasferta complicata, sul campo di quella che ad inizio torneo era una delle favorite del girone, ovvero il Racing Aprilia. Un Aprilia che però ha iniziato davvero male il campionato, stentando e con risultati poco esaltanti.

I laziali arrivano da due zero a zero contro le ultime due della classe, l’Anzio e l’Anagni (che fermò pure l’Avellino al Partenio) e sperano nel rilancio proprio contro l’Avellino.

A parlarne ieri sera a Ottochannel alla trasmissione 0825, il tecnico dell’Aprilia Vincenzo Feola. 

Queste le sue parole: “Veniamo da un momento non buono, abbiamo avuto anche sfortuna ma non ci dobbiamo appigliare a questo. E’ un momento in cui la squadra non mi piace, è un momento non buono. Il campionato però è lungo, è un mese che stiamo lavorando insieme, sono subentrato da poco, e possiamo recuperare. Mercoledì arriva il migliore avversario possibile, l’Avellino. Perchè gli stimoli che ti danno i lupi non te li dà l’Anzio o l’Anagni con tutto il rispetto. Con l’Avellino tutti vogliono giocare e si può capire di che pasta siamo fatti. Abbiamo probabilmente qualcosina in meno dell’Avellino visto che loro sono insieme dal 20 agosto e noi solo da un mese, visto che sono subentrato da poco. Dovremmo essere un pò indietro, ma vedremo. Non dimentichiamoci che 4 mesi fa l’Avellino faceva la Serie B, indossare quella maglia è importante e la voglia di riportarli in alto c’è. Noi però ce la giocheremo. Siamo un’ottima squadra, c’è bisogno di tempo per amalgamare un pò il gruppo. C’è un’organizzazione che forse neanche compagini di Serie B hanno. Abbiamo tutto per fare bene, attendiamo con piacere la sfida con i lupi”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy