Serie D – Bari, rischio stangata: sarà divieto trasferte in Sicilia?

Serie D – Bari, rischio stangata: sarà divieto trasferte in Sicilia?

Tifosi del Bari rischiano dopo gli scontri di ieri con gli ultras del Messina

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb

Potrebbero costare davvero molto caro ai tifosi del Bari gli scontri avuti domenica notte – di rientro dalla trasferta di Marsala – con i tifosi del Messina.

Indipendentemente dai risvolti dell’indagine aperta dalla polizia, infatti, secondo quanto riporta «La Repubblica» i tifosi dei galletti potrebbero essere costretti a non seguire la propria squadra nelle prossime trasferte in terra siciliana.

“La prossima” – si legge sul quotidiano – “è già fissata per il 4 novembre, quando il Bari sarà di scena ad Acireale. Ma sempre in Sicilia, i biancorossi dovranno giocare anche a Gela, San Cataldo, di nuovo a Messina e a Troina. Cinque trasferte che potrebbero essere vietate ai sostenitori del Bari, a prescindere dalle conclusioni a cui arriveranno le indagini”.

[VIDEO] Scontri tra ultras di Messina e Bari: si contano decine di feriti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy