Serie D – Djibril Cissè cerca squadra. Il Campobasso lo corteggia su twitter. L’attaccante sta al gioco

Serie D – Djibril Cissè cerca squadra. Il Campobasso lo corteggia su twitter. L’attaccante sta al gioco

Il calciomercato al tempo dei social. E’ accaduto al Campobasso con Djbril Cissè

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

Il calciomercato al tempo dei social network. Ebbene si, tutto si adegua alla tecnologia e alla moda del momento, con i social che ormai sono una parte costante della nostra vita quotidiana.

Ed è così che sui social si trova anche il modo di offrire proposte di lavoro e di ingaggio.

E’ accaduto in queste ore su twitter. L’ex attaccante del Liverpool, il francese Djibril Cissè, rimasto svincolato, aveva scritto un post su twitter dove il transalpino dichiarava di aver ancora voglia di continuare a giocare.

Ed ecco che al post del giocatore, passato anche per la Lazio, ha risposto il Campobasso che milita in SerieD, postando una foto dell’attaccante francese foto montato con la maglia molisana e scrivendo: “Ti sta bene il rossoblù Djibril, vieni a giocare col Campobasso”.

Considerando che l’estroso attaccante ha fatto parlare spesso di sè, per situazioni clamorose in passato e che non è nuovo a colpi di scena impensabili, la proposta non appare proprio una follia, anche perchè il francese in estate aveva firmato col Vicenza, in Serie C, per poi rescindere dopo la non iscrizione dei veneti al campionato.

Il giocatore dal 2004 al Liverpool, ha vinto anche la clamorosa Champions di Istanbul contro il Milan, quella del 3-0, 3-3, oltre che un paio di campionati di Grecia col Panathinaikos. Cissè ha anche vestito la maglia della Francia per 41 volte, saltando però il Mondiale 2006, che vide i galletti giungere in Finale perdendo proprio dall’Italia ai rigori.

Vedremo se Cissè continuerà a stupire tutti con la scelta di vestire la maglia del lupo di Campobasso e ripartire dalla Serie D, ma l’importante è che la voglia di calcio giocato venga soddisfatta. A 37 anni, è ancora tutto possibile.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy