Serie D, Latina – Avellino con i tifosi. Il Viminale apre alla trasferta

Serie D, Latina – Avellino con i tifosi. Il Viminale apre alla trasferta

Per l’ultima gara possibilità di poter accedere al Francioni, se pur in numero limitato

di Redazione Sport Avellino

Uno dei temi finali di questo campionato è quello della trasferta finale dell’Avellino, che sarà impegnato al “Francioni” di Latina contro i laziali il prossimo 5 maggio nell’ultima giornata di campionato. Una gara che sembrava particolarmente a rischio visto le ultime vicissitudini tra le due tifoserie, come il caso di scontri accaduti lo scorso gennaio, all’aeroporto di Fiumicino a Roma e la dura lettera degli ultras pontini di qualche settimana fa, che minacciavano gli avellinesi “la nostra partita si giocherà fuori dallo stadio”. 

In queste settimane si era parlato di tante ipotesi, come gara a campo neutro o a porte chiuse, oppure solo il divieto di trasferta per gli avellinesi, considerando la gara ad alto rischio incidenti visto i recenti scontri.

Poco fa è arrivata la nota della Prefettura di Latina che invece, concede ad una apertura per le tifoserie, anche quella ospite, con un numero ridotto di spettatori però.

Questa la nota ufficiale:

“Per l’incontro di calcio “Latina – Avellino”, connotato da profili di rischio, ma per il quale non appare necessario il rinvio alle valutazioni del CASMS, l’Autorità Provinciale di P.S. di Latina, previa riunione con le società sportive interessate, è pregata di valutare la fattibilità dell’attuazione delle seguenti misure organizzative: vendita dei tagliandi per i tifosi ospiti nel limite stabilito dall’ Autorità Provinciale di P.S., nelle ricevitorie individuate dalle società sportive sotto la responsabilità delle stesse, previa esibizione da parte dell’acquirente di un documento di identità; vendita dei tagliandi per i tifosi ospiti sino alle ore 19.00 del giorno antecedente la gara; effettuazione della trasferta con mezzi collettivi e la presenza di personale della Società ospitata al seguito dei tifosi; trasmissione dell’elenco degli acquirenti di tagliandi per il settore ospiti alla Questura di Latina, comprensivo del nominativo e della data di nascita, entro le ore 10,00 del giorno della gara; vendita dei tagliandi per tutti gli altri settori previa esibizione da parte dell’acquirente di un documento di identità; impiego nel settore ospiti di volontari della società ospitata con casacca riconoscibile (simile a quella degli steward); adeguata comunicazione ai tifosi delle Società Sportive interessate”.

Avellino Calcio – Curva Latina all’attacco: atto gravissimo contro il tifo biancoverde

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy