“Sport e Disabilità”, il Liceo De Luca promuove il territorio avellinese

Ieri mattina l’evento alla Piscina comunale di Mercogliano

di Redazione Sport Avellino

Si è tenuta ieri mattina presso la piscina comunale di Mercogliano una splendida manifestazione sportiva dedita alle attività natatorie grazie al protocollo d’Intesa stipulato tra il Liceo Scientifico Sportivo del De Luca ed il Comune di Mercogliano per il tramite dell’Azienda “Mercogliano Servizi”.
L’accordo è stato fortemente voluto dalla Dirigente Scolastica prof.ssa Maria Rosaria Siciliano, dal Sindaco del Comune di Mercogliano Massimiliano Carullo, dal presidente C.D.A. prof.re Gennaro Grimaldi e dall’Assessore allo Sport Carmine Dello Russo, con l’intento di collaborare in sinergia al fine di favorire la diffusione di valori, del confronto finalizzato alla crescita del senso sociale e civico nonché al benessere psicofisico, valori indispensabili nello sport come in ogni conteso civile.
Hanno presenziato alla manifestazione, l’assessore ai lavori pubblici e all’Urbanistica Modestino Gesualdo, l’ingegnere Ivan Gennarelli, il Presidente della A.S.D. Sporting Mercogliano Mauro Manzo e gli istruttori FIN Diego Valente Loredana Picariello, Barbara Leo, Alessandro Coluccino, Luca Napolitano, Monica Coppola.
All’evento hanno partecipato oltre 250 alunni del Liceo Scientifico Sportivo Paolo Anania De Luca grazie all” incommensurabile lavoro dei docenti accompagnatori. Gli alunni ed alunne dopo aver ascoltato e cantato l’Inno di Mameli, si sono sfidati in gare di crawl, ed una serie di partite di pallanuoto, intervallate da coreografie ad opera delle ormai famose Cheerleader. A termine della kermesse tutti gli atleti partecipanti, sotto gli applausi del pubblico presente, sono stati premiati a ricordo di una mattinata all’insegna dello sport “nuoto” quale preludio di tutte le altre iniziative che si andranno ad organizzare per i prossimi anni.

a3437e06-730a-4f1a-a8eb-64c9bc147e45

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy