Ultim’ora – Novellino non si dimette: ora palla alla società

Il tecnico non si dimette: ora la decisione passa a Taccone

di Redazione Sport Avellino

Con il secondo ko consecutivo in pochi giorni (Parma prima e Bari poi), il tecnico Novellino resta in sella. Almeno lui non si dimette. Sarebbe questo il sunto del breve summit a fine gara negli spogliatoi. L’allenatore si dice ancora convinto di salvare questa squadra. E l’assist che gli aveva servito Taccone anche nel giorno degli auguri di pasqua, è caduto nel vuoto. Novellino non si dimette forte anche del contratto in scadenza nel giugno 2019. Tutto rinviato, quindi. Ora deciderà Taccone che domani tra l’altro incontrerà Gravina per chiudere eventualmente il discorso per la trattativa di cessione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy