(VIDEO) Serie D – Portici-Nocerina finisce nel caos: un pari nel segno del fair-play ma l’allenatore si dimette

(VIDEO) Serie D – Portici-Nocerina finisce nel caos: un pari nel segno del fair-play ma l’allenatore si dimette

La decisione del portici di lasciare il gol alla Nocerina dopo il vantaggio scatena la delusione dei tifosi di casa: è accaduto ieri

di Redazione Sport Avellino

Un pari all’insegna del caos. Un pari che rende giustizia al fair-play. ma finisce con i tifosi di casa che per protesta abbandonano lo stadio al termine del primo tempo. E’ il derby tra Portici e Nocerina, serie D. Al Vallefuoco di Mugnano accade tutto nel primo tempo.  La squadra di casa passa in vantaggio con un’azione molto discussa. La Nocerina, mette il pallone fuori per permettere al napoletano Dieme di essere soccorso dai propri medici per un prblema all’occhio. Ma il portici non solo non restituisce il pallone ma continua a giocare e con i molossi fermi va a rete. Pandolfi realizza il gol del vantaggio per il portici. Apriti cielo. Si apre un parapiglia in mezzo al campo. Poi la decisione dei napoletani. L’allenatore Maiuri e il capitano del Portici Antonio Di Pietro (entrambi ex Nocerina) decidono di far pareggiare i salernitani. Palla al centro, tutti immobili e i rossoneri con Cavallaro e con avversari fermi mettono la palla in rete. E’ l’1-1 che poi chiuderà la partita. Ma i tifosi di casa non ci stanno. E al fischio dell’arbitro che manda tutti negli spogliatoi, decisono di abbandonare la Curva per protesta,  La confusione più totale nel post-partita ha spinto Maiuri a rassegnare le dimissioni da allenatore della formazione napoletana.

Il video degli high-lights di NocerinaLive.it

 

VIDEO| Portici – Nocerina 1-1: gli highlights della gara

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy