Pallavolo – Green Volley Marcello, arriva il primo ko stagionale

Alle atlete allenate da mister D’Onofrio non basta una buona prova tutta grinta e cuore per aver la meglio della formazione salernitana

di Redazione Sport Avellino

Prima sconfitta stagionale per l’Ermete Green Volley Marcello nella  seconda gara casalinga stagionale. Alle atlete allenate da mister  D’Onofrio non basta una buona prova tutta grinta e cuore per aver la  meglio della formazione salernitana, squadra tra le favorite alla  vittoria finale. Una gara in cui le atlete atripaldesi avrebbero  sicuramente meritato almeno un punto per la prova disputata. L’unico  rammarico è stato quello di non aver limitato gli errori in battuta  nella fasi importanti. Ma una prova di maturità quella effettuata  domenica nella palestra Adamo di Atripalda da Giannattasio e compagne
che non hanno mollato di un centimetro alle più quotate avversarie. Una  gara che ha visto la Green Volley partire subito bene, concetrate e  capaci di mettere da subito in difficoltà le avversarie. Infatti sul
punteggio di 19 a 12 per le atripaldesi la conquista del set sembra cosa  fatta ma le ospiti riescono a piazzare il break con cui raggiungo il  pareggio e hanno poi la meglio nella lotta punto a punto chiudendo sul  27 a 25 il primo set. Se qualcuno si aspetta un contraccolpo psicologico  delle ragazze atripaldesi si sbaglia perchè la formazione sabatina  reagisce e fa suo il secondo set con il punteggio di 25 a 23. Equilibrio  totale in campo con le squadre che si rispondono colpo su colpo  mostrando agli spettatori presenti un bello spettacolo. Nel terzo set è  ancora Pastena che non concede nulla, le atripaldesi sbagliano qualche battuta di troppo così le ospiti portano a casa il set con il punteggio  di 25 a 17. Finita? No! Le terribili ragazze dell’Ermete Green Volley  Marcello sono dure a morire e lottano punto su punto rimanendo attaccate  alle avversarie che hanno non poche difficoltà ma che alla fine riescono  a chiudere con il punteggio di 25 a 23. Un vero peccato per l’esito  della gara che lascia si l’amaro in bocca per non aver conquistato  nemmeno un punto per la mole e la qualità di gioco effettuate ma con la consapevolezza che la Green Volley non molla mai e che chi vorrà  batterla dovra dare sempre il centodieci per cento. Ora in classifica,  nonostante la sconfitta, le atripaldesi conservano il primo posto e dopo  la sosta di domenica 18 novembre riceveranno in casa la formazione  favorita del girone, Ischia Pallavolo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy