Armani Milano, Pianigiani: “Sono arrivate le risposte che volevo, gara 3 sarà ancora più intensa”

Armani Milano, Pianigiani: “Sono arrivate le risposte che volevo, gara 3 sarà ancora più intensa”

L’analisi dell’allenatore dei milanesi al termine di gara 2 al Forum

di Redazione Sport Avellino

Soddisfatto per come è stata vinta gara 2 è Simone Pianigiani che in sala stampa analizza così la vittoria sulla Sidigas Avellino: “Tra contropiedi e rimbalzi offensivi concessi nell’ultima gara questo aspetto ci ha penalizzati. Oggi l’aspetto mentale era quello che contava: dovevamo superare lo shock iniziale e la paura di sbagliare tiri aperti. La partita è stata consistente e dobbiamo alzare le percentuali al tiro, ci sono stati dei tiri aperti lasciati agli avversari e per questo adesso dobbiamo vincere fuori casa cercando di segnare quei tiri decisivi. Siamo una squadra che ha valori e che durante l’anno non ha mai mollato. Modificare l’assetto in una sola settimana porta qualche giocatore a richiedere del tempo per registrare questo cambio.”

Le condizioni di salute di Nedovic e James? “Non so quali sono le condizioni, non ho tempo di controllare come stanno e quando i medici me li restituiranno sarò contento ma adesso devo concentrarmi su quelli che tengo. Oggi siamo stati consistenti perchè siamo andati con le spaziature giuste, trovare tiri aperti anche da pick and roll. Sono chiamato a lavorare su questi aspetti che vedo ma posso contare su un gruppo che ha valori e che combatte sempre.”

Capacità di reagire: “L’angoscia poteva prendere il sopravvento tenendo conto della fiducia che avevano preso all’inizio. La squadra era preparata per reagire con maggiore energia e più rimbalzi. C’è stata la reazione mentale che volevo anche perchè ero fiducioso anche nel primo quarto quando eravamo sotto col punteggio.”

Gara 3 ad Avellino in un ambiente caldo: “Il clima da playoff è quello in cui si combatte ed è quello che mi piace di più. Devi avere il desiderio di giocartela e dare tutto. Dovremo farci trovare pronti, ad Avellino dovremo alzare le nostre percentuali  oltre che a costruire degli ottimi tiri.”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy