Basket Avellino – Vucinic: “C’è stato tanto nervosismo, gara da dimenticare”

Il coach serbo: “Brutta performance la nostra, non ci sono giustifazioni per il match di questa sera”

di Redazione Sport Avellino

Non si tira indietro dalla critiche e si cosparge il capo di cenere coach Nenad Vucinic che in sala stampa commenta così la sconfitta contro il Nizhny Novgorod: “Stasera la ritengo una brutta performance con 19 palle perse ed abbiamo concesso troppi rimbalzi agli avversari. C’è stato tanto nervosismo, speriamo possano arrivare prestazioni migliori. Contro la Vuelle Pesaro è stata vinta una gara difficile ed un calo può esserci. Non ci sono scuse per la prestazione di questa sera. Restiamo convinti di poter arrivare a giocare sia le Final Eight sia agli ottavi. Non c’è stata mancanza di sforzo da parte dei nostri giocatori ma semplicemente non siamo stati bravi. Cole non ha avuto una buona gara stasera e la sua forma non è stata al massimo questa sera. Patric Young è ancora lontano da quello che può realmente dare.”

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy