Basket – Brescia blinda Laquintana: “Non vogliamo privarci del giocatore”

Basket – Brescia blinda Laquintana: “Non vogliamo privarci del giocatore”

Il playmaker della Germani è finito nel mirino della Sidigas Avellino ma ci sarebbe anche un interessamento della Virtus Bologna

di Davide Baselice, @davidebaselice

La Germani Brescia blinda Tommaso Laquintana. Il regista di Monopoli classe 1995 è finito sul taccuino del Direttore Sportivo della Sidigas Avellino Nicola Alberani come rinforza nel reparto italiani. Un profilo che stuzzica non poco il sodalizio di contrada Zoccolari ma a frenare una eventuale trattativa è il general manager dei lombardi, Sandro Santoro, parlando oggi a “Il Giornale di Brescia” in cui precisa la posizione del club: “L’anno scorso con lui abbiamo firmato un 1+1 che prevede un ‘uscita dal contratto solo per nostra volontà e al massimo entro il 20 giugno. Non è nostra intenzione privarci di Laquintana e quindi resterà a Brescia.”

Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, Laquintana nelle ultime ore avrebbe ricevuto la benedizione dal nuovo coach Vincenzo Esposito che gli affiderebbe il ruolo di playmaker in uscita dalla panchina. Uno scenario che sarebbe parso in dubbio fino a qualche giorno fa. Di certo la Sidigas Avellino avrebbe la vetrina europea da offrire al giocatore pugliese su cui ci sarebbe stato anche un interessamento della Virtus Segafredo Bologna.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy