Basket Le Mans – Bartecheky: “La classe di Avellino è stata decisiva, peccato per l’ottimo inizio nostro”

Basket Le Mans – Bartecheky: “La classe di Avellino è stata decisiva, peccato per l’ottimo inizio nostro”

Coach Bartecheky aveva sognato il gran colpo contro un’eccellente avversaria ma così non è stato

di Davide Baselice, @davidebaselice

Coach Bartecheky aveva sognato il gran colpo contro un’eccellente avversaria ma così non è stato. Il Le Mans deve arrendersi alla Sidigas Avellino che si impone in territorio transalpino al termine di un match combattuto. L’analisi del coach francese è a 360° sul ko della sua squadra: Abbiamo avuto un ottimo inizio ma abbiamo concesso troppo nel secondo e specialmente nel terzo quarto. Sono stati commessi errori in difesa che con questi avversari che hanno molta qualità, sono letali. Ci sono delle giocate che caratterizzano le partite e noi siamo stati troppo fallaci in quelle situazioni. Tuttavia Avellino è una squadra che di solito segna molto di più, sono un team di grande talento e noi li abbiamo tenuti a 73 punti. Ci sono stati alcuni dei miei giocatori che hanno avuto buone prestazioni personali ma ci sono delle situazioni globali alle quali dobbiamo guardare con attenzione. Abbiamo avuto percentuali troppo basse e, guardando le percentuali avversarie, abbiamo concesso troppe conclusioni facili e abbiamo mostrato una mancanza di determinazione. Avellino ha grande talento e tanti giocatori forti. Le cinque vittorie lo dimostrano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy