Basket – Sidigas, siamo alle solite: ok da Sykes e Green, manca la controfirma di De Cesare

Basket – Sidigas, siamo alle solite: ok da Sykes e Green, manca la controfirma di De Cesare

I due cestisti hanno accettato la proposta della Scandone ma tarda ad arrivare l’ufficialità degli accordi

di Davide Baselice, @davidebaselice

Sembra quasi non fare più notizia ma in fase di basket mercato ogni minuto perso può essere controproducente. La Sidigas Avellino ha in mano gli accordi con Keyfer Sykes e Caleb Green. Il primo è un regista classe 1993 reduce da una stagione da capocannoniere nella seconda lega turca: si tratta della scommessa su cui punta il duo Alberani  – Vucinic.

Sidigas Avellino, si stringe per il play Keifer Sykes

Esperto della scena europea è Caleb Green su cui la Scandone ha dovuto lavorare non poco per convincere l’ex atleta di Sassari ad accettare la proposta degli irpini nonostante una richiesta economica iniziale difficila da soddisfare dalla stessa Sidigas.

Basket Avellino – La Sidigas cambia rotta: nel mirino c’è Caleb Green

Adesso l’ultimo tassello che manca deve arrivare da Piazza dei Martiri a Napoli con la controfirma sui contratti da parte di patron Gianandrea De Cesare come riferisce oggi “Il Mattino”. Una fase di stallo che rischia di far sfumare il lavoro svolto dallo stesso diesse Alberani in queste settimane e che riporterebbe con la mente al caso di Othello Hunter nel 2013 quando il contratto da controfirmare rimase in stand-by sulla scrivania per circa due settimane. Il centro americano firmò poi in biancoverde ma a Siena. Uno scenario da evitare nei casi di Sykes e Green anche perchè non è un mistero che la Scandone sia in ritardo nella composizione del rsoter rispetto alla concorrenza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy