Basket Trento – Buscaglia: “Avellino cinica e spietata: ha saputo ribaltare a suo favore il match”

Il tecnico bianconero riconosce i meriti della capolista del campionato nella sfida del PalaTrento

di Redazione Sport Avellino

Deluso ed amareggiato coach Maurizio Buscaglia. La Dolomiti Energia Trentino dovrà attendere i risultati della domenica per capire se prenderà parte o meno alla Final Eight di Firenze. Il tecnico dell’Aquila Basket riconosce la bravura della Sidigas: “Avellino ci ha messo in dfficoltà, ha avuto la capacità di giocare  bene e ribaltare la partita a sua favore. Abbiamo sbagliato nella gestione della palla, nell’ultimo quarto abbiamo forzato troppo gli 1vs1 e ci è mancata la giusta esperienza. E’  lì che si è decisa la partita anche perchè avremmo dovuto gestire meglio il vantaggio costruito tra scondo e terzo quarto. C’è da dire che Avellino ha fatto dei canestri davvero belli con Rich e Scrubb. Bisogna giocare, dovevamo avere la capacità di resettare immediatamente gli errori e pensare all’azione successiva. Avellino ci ha messo in dfficoltà, ha avuto la capacità di giocare  bene e ribaltare la partita a sua favore.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy