Pianigiani: “Quella tripla di Filloy non dovevamo beccarla, Avellino l’ha vinta col carattere”

Pianigiani: “Quella tripla di Filloy non dovevamo beccarla, Avellino l’ha vinta col carattere”

L’analisi del tecnico dell’EA7 Milano nel post gara del Medionalum Forum

di Davide Baselice, @davidebaselice

“Abbiamo perso contro una squadra vera che è venuta qui per vincere e lo ha fatto.” Coach Pianigiani commenta così in sala stampa al Forum la sconfitta contro la Sidigas dopo due tempi supplementari. Un ko che a detta del coach toscano nasce da quel break irpino nel primo tempo: “Dovevamo essere più bravi a non andare sotto di 15, ad avere qualcuno più pronto, a raschiare qualcosa in più dalla nostra difesa e tenerci di più a contatto. Sapevamo di non poter giocare oltre i 40 minuti. – aggiunge Pianigiani – Ci siamo riusciti, poi per qualche errore di troppo abbiamo beccato canestri pesanti e nei supplementari la palla è diventata molto pesante. Potevamo segnare qualche libero in più e potevamo dare qualcosa in più sull’energia che è stata piatta”.

Il finale è stato poi animato dalla tripla e controtripla di Jerrells e Filloy: “C’è rammarico per lo sforzo fatto e non ottimizzato. Alla tripla di Jerrels, la partita si doveva chiudere, non avremmo mai dovuto beccare la tripla da Filloy a un secondo e 50 dalla fine del primo supplementare. Quindi il rammarico c’è perché avevamo ribaltato la partita. La vittoria ci avrebbe dato quella fiducia necessaria per andare avanti.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy