Scandone, Sousa: “Rieti tra le più forti ma battibile, Avellino? Una canotta da onorare sempre”

Si avvicina la sfida di domenica pomeriggio sul campo della Sebastiani Rieti dell’ex Alex Righetti. La Scandone va a caccia del poker di vittorie dopo aver azzerato la penalità iniziale in classifica. Contro Pozzuoli in evidenza c’è stato Dimitri Sousa con 24 punti. L’ala ex Caserta, intervistato da Sportchannel 214, parla della sfida contro i laziali: “Sarà sicuramente una sfida difficile contro una delle avversarie più difficili del girone e meglio attrezzate. Sono convinto che se la squadra rispetterà il piano partita possiamo pensare di batterli sul loro campo. Le favorite? Rieti è uno dei roster più attrezzati mentre noi siamo un gruppo desideroso di far bene e vincere quante più partite possibili. Brunetti e Ragusa? Due ottimi acquisti: Brunetti ha tanta esperienza e ci trasmette tanta sicurezza. La scelta di giocare qui? Siamo ad Avellino con delle aspettative: la Scandone è una delle grandi del basket italiano e merita il dovuto rispetto quando si indossa questa canotta.”

Scandone, Sousa nella top 10 dei migliori marcatori

Leggi anche

Scandone, 8° giornata: lupi ultimi in classifica, fallito l’aggancio a Pozzuoli e Sant’Antimo

LE GARE DELLA OTTAVA GIORNATA: Bcp Virtus Cassino – Geko Psa Sant’Antimo 78-61; Luiss Roma …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.