Sidigas Avellino, alle 18.00 in campo contro i campioni dell’EuroCup del Darussafaka

Sidigas Avellino, alle 18.00 in campo contro i campioni dell’EuroCup del Darussafaka

Sfida da ex per coach Vucinic che sfida la sua ex squadra che allenò dal 2008 al 2010

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

Amichevole di prestigio questa sera alle 18.00 (17.00 italiane) per la Sidigas Avellino che ad Istanbul sfiderà i campioni in carica dell’EuroCup del Darussafaka Istanbul.

I turchi, la passata stagione, sbaragliarono il Lokomotiv Kuban dell’ex lupo Joe Ragland nella finale della seconda competizione europea. Guidati alla vittoria da David Blatt, che ora non siede più sulla panchina turca. Infatti ora a dirigere la squadra c’è Ahmet Caki.

Con quella vittoria il club turco si è assicurato la partecipazione alla prossima Eurolegue Basketball. 

Insomma, questa sera, per la Scandone, ci sarà un test davvero interessante, per provare la forza della squadra, contro un avversario di livello superiore. Infatti il Darussafaka ha allestito un roster di assoluto livello per partecipare all’Euroleague. Con Kidd, McCallum, Aldemir, Markel Brown, e tanti altri campioni.

Un impegno affascinante, dunque, per la Scandone. Per Vucinic quindi, sfida da ex, visto che allenò il Darussafaka dal 2008 al 2010, quando si concluse la sua esperienza turca con una retrocessione dalla massima serie alla seconda. Va detto che all’epoca non era la stessa società ambiziosa che è oggi, con il cambio di proprietà avvenuto nel 2012, a far si che il Darussafaka divenisse una delle top squadre turche e rispettata anche in Europa.

La Scandone dovrà fare a meno di Lollo D’Ercole per questa campagna turca, con la guardia italiana che è in permesso perchè la moglie sta per partorire. Tanti i punti di interesse della gara di stasera: valutate la condizione del roster di Vucinic, che si misurerà contro un top team, e sicuramente la fase difensiva della Scandone sarà messa alla prova in maniera determinante dalla squadra turca.

Insomma, ci sarà tanto da valutare e tanti spunti di interesse nell’amichevole di stasera.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy