Sidigas Avellino, Ariel Filloy: “Dopo Trieste o cambiavamo o cambiavamo, oppure andavamo a fare solo figure di m….”

Ariel Filloy ai microfoni di Rai Sport ha commentato la vittoria della Scandone a Torino

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

La Sidigas Avellino espugna il campo della Fiat Torino e ottiene la terza vittoria di fila dopo il tracollo di Trieste. Una Sidigas che ha mostrato un gran cuore, una grande determinazione e percentuali da 3 maestose, contro una Fiat, va detto, allo sbando dal punto di vista tecnico.

Ad analizzare la gara ai microfoni di Rai Sport, Ariel Filloy che con la sua schiettezza, ha parlato del momento in casa Scandone e del successo sulla Fiat. Queste le sue parole: “E’ stata una vittoria meritata, una vittoria che abbiamo costruito col lavoro e con la determinazione e siamo felici di aver strappato dei sorrisi ai nostri tifosi dopo un periodo complicato. Come si riparte dopo Trieste? O cambi o cambi, oppure andavi a fare figure di m… dappertutto. Ci siamo guardati in faccia e abbiamo capito che doveva cambiare qualcosa. Siamo felici che sia accaduto quello che volevamo. Perdere in quel modo non fa piacere a noi, ai tifosi e a nessuno, quindi dovevamo reagire. Ora dobbiamo guardare avanti e prepareremo una gara durissima contro i più forti, Milano. Ma questo gruppo ha dimostrato di poter andare oltre le difficoltà”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy