Sidigas Avellino – Gli Original Fans non perdono mai: striscioni per il terremoto, i veneziani e Cantù

Sidigas Avellino – Gli Original Fans non perdono mai: striscioni per il terremoto, i veneziani e Cantù

Gli unici a non perdere mai gli Original Fans Avellino

di Redazione Sport Avellino

La Sidigas Avellino è incappata in una brutta disfatta in casa con la Reyer Venezia. Un trentello sul quale dovrà lavorare molto e riflettere non solo coach Vucinic ma anche la società, in vista di ipotetici rinforzi.

A vincere però, ancora una volta, sono stati gli Original Fans Avellino. I ragazzi della Curva Sud hanno sempre incitato la squadra, nonostante il pesante passivo che stava maturando sul parquet e inoltre con una serie di striscioni hanno commemorato il terremoto dell’Irpinia di 38 anni fa, salutato i tifosi della Reyer, con i quali c’è una grande amicizia, hanno mandato un messaggio di solidarietà a Cantù, che sta vivendo una situazione difficile e incoraggiato Francy.

Messaggi bellissimi che ancora una volta fa dire una cosa: loro non perdono mai.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy