Basket – Eurocup, Champions League, Fiba Eurocup: la situazione dei club italiani

Europa, Europa, Europa. Non è il claim di una campagna elettorale per la scelta dei rappresentanti al Parlamento di Strasburgo quanto la volontà dei club italiani di prender parte alle competizioni continentali suddivise tra Fiba ed ECA.  Il dato certo è la partecipazione dell’Ax Armani Milano alla prossima Eurolega. Discorso leggermente diverso per l’Eurocup dove l’Umana Reyer Venezia e la Dolomiti Energia Trentino sono più che propense a prenderne parte. Stesso desiderio per la Virtus Segafredo Bologna al centro di uno scontro a distanza in questi giorni con la Fip per la sua decisione di rinunciare alla Champions League, prima competizione europea della Fiba vinta dai felsinei poco più di un mese fa. L’Happy Casa Brindisi è alla ricerca di fondi per garantirsi la partecipazione alla Basketball Champions League, stessa competizione in cui spera di rientrare la Sidigas Avellino che è certa di partecipare alla Fiba Europe. La Vanoli Cremona ha comunicato ufficialmente la propria rinuncia alla disputa di impegni europei mentre la Openjobmetis Varese potrebbe rientrare in Eurocup attraverso una wild card. Stessa formula che vorrebbe seguire la Germani Brescia per disputare la Champions League. Potrebbe, invece, rientrare in Fiba Europe Cup la Grissin Bon Reggio Emilia. Il week-end che sta per iniziare sarà decisivo sulla definizione delle partecipanti alle coppe.

Check Also

Avellino, Braglia: “Dobbiamo migliorare sotto l’aspetto della qualità, Illanes è entrato bene”

Ha commentato la vittoria ottenuta per 1-0 sulla Cavese, il tecnico biancoverde Braglia: “Per mezz’ora …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.