Basket Final Eight – Il pagellone: insufficienza per la Sidigas ma c’è chi fa peggio

Anche quest’anno le Final Eight del Mandela Forum di Firenze hanno regalato davvero tante sorprese ed emozioni

di Redazione Sport Avellino

Umana Reyer Venezia

L'Umana Reyer Venezia
L’Umana Reyer Venezia

VOTO 3

Fare peggio di Milano era difficile, ma Venezia riesce “nell’impresa”. Sesta partecipazione consecutiva per i granata alle Final Eight e… sesta eliminazione consecutiva ai quarti di finale. Sembra davvero una maledizione senza fine. Eppure quest’anno pareva essere la volta buona, quantomeno per superare il primo turno, dato che di fronte c’era la squadra probabilmente più abbordabile dell’intera competizione ed il +20 a 12′ dalla fine ne era la riprova. Invece, non si riesce a capire per quale motivo, una squadra che fino a quel momento aveva completamente controllato il match sia incappata in un blackout clamoroso terminato con l’epilogo del canestro all’ultimo secondo degli avversari che ha sancito l’eliminazione. Quest’anno la Reyer non è nuova a debacle del genere e anche “i senatori” della squadra sono finiti spesso sulla graticola. Gli altri anni i lagunari dopo le eliminazioni dalla Coppa hanno sempre saputo rialzarsi alla grandissima e conquistare traguardi importanti, sarà di nuovo così anche quest’anno?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy