Basket: Torino è la prima finalista delle Final Eight. Cremona battuta all’overtime

FIRENZE – È la Fiat Torino la prima finalista delle PosteMobile Final Eight di Firenze. I piemontesi hanno avuto la meglio su un’indomita Vanoli Cremona (87-92) al termine di un match combattuto dal primo all’ultimo minuto e conclusosi solo dopo un tempo supplementare. L’inizio sembrava presagire tutt’altro epilogo: la Vanoli è partita a razzo concedendo poco e nulla all’attacco torinese e chiudendo il primo quarto con vantaggio in doppia cifra (22-12), trascinata da Milbourne.

Nel secondo quarto per Torino iniziano a salire in cattedra il neoarrivato Vander Blue e Vujacic e si ha addirittura il sorpasso (28-29 al 15′). 5 punti di fila di Martin ridanno respiro alla Vanoli e il primo tempo si chiude in perfetta parità 40-40.

Al rientro dagli spogliatoi è sempre Cremona che prova a scappare e grazie alle scorribande di Johnson-Odom chiude avanti la terza frazione (61-55). Nell’ultimo quarto Torino ricuce subito lo strappo e la partita si gioca punto a punto fino alla fine dove da una parte Fontecchio e dall’altra Blue sembrano indemoniati, proprio quest’ultimo ha la palla della vittoria ma viene stoppato da Travis Diener.

Nel supplementare sono Garrett e Vujacic a portare la Fiat in finale. Incredibile pensare che soltanto due settimane fa Torino perdeva malamente in casa proprio contro la Sidigas e sembrava una squadra totalmente in crisi. Onore e merito al giovane coach Galbiati che è stato in grado di ricompattare squadra e ambiente ed ora può sognare la Coppa!

Massimiliano Zappella

Leggi anche

Scandone, a Formia l’ultimo precedente non sorride ai lupi

Meta Formia e Scandone Avellino a distanza di poco più di un anno (era il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.