Pallacanestro Cantù, coach Sodini: “La Sidigas la bella addormentata nel bosco del campionato”

Pallacanestro Cantù, coach Sodini: “La Sidigas la bella addormentata nel bosco del campionato”

Il tecnico dei canturini intervistato, presenta la gara contro la Scandone di domenica

di Redazione Sport Avellino

Mancano due giorni alla sfida con la Pallacanestro Cantù per la Scandone. Dalle colonne de Il Mattino, ha parlato il tecnico dei lombardi Marco Sodini. Il tecnico della Red October ha analizzato la gara contro la Scandone e ha parlato della stagione dei suoi.

Queste le sue parole: “Contro la Sidigas sarà una partita difficile. Avellino è una squadra che può lottare per lo Scudetto ma attualmente è la Bella Addormentata della Serie A. Quando si arriva a certi livelli bisogna tenere da parte le aspettative e concentrarsi sul presente. Lo staff tecnico ed il roster hanno le qualità per lottare fino in fondo anche per lo scudetto, ma bisogna lasciarli lavorare con serenità”. 

Poi Sodini analizza il campionato della sua Cantù: “Sono subentrato alla seconda giornata ad un gruppo che non avevo scelto. Ma i ragazzi mi hanno subito seguito, nonostante ci fossero tanti problemi societari. Dalle Final Eight ci porteremo l’atteggiamento e la capacità di competere con roster migliori dei nostri. La partita contro Avellino sarà una di queste. Abbiamo 11 partit eda giocare: l’obiettivo resta la salvezza”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy