Pesaro pesca sul perimetro: ecco Rihards Kuksiks

La Vuelle ha raggiunto l’accordo con Rihards Kuksiks, esperta ala piccola di nazionalità lettone ma di scuola americana, nato a Riga il 17 Luglio del 1988, 197 cm per 95kg, uscito da Arizona State nel 2011.  Fa il suo esordio tra i professionisti in Spagna, campionato in cui gioca un anno e mezzo tra Valencia e Lagun Aro GBC per poi proseguire la carriera europea in numerosi club in Lituania, Lettonia, Romania e e Russia. Kuksiks ha già giocato in LBA con la maglia di Varese nella stagione 2015/2016 con un ottimo rendimento viaggiando sopratutto con un 46% dal tiro da tre punti. Dopo Varese il giocatore, si è trasferito prima in Francia e nell’ultima stagione è reduce dal campionato lituano dove, anche in Eurocup, ha vestito la maglia del Nevezis Kedainiai. Nel torneo nazionale, in 22 minuti di media partita, ha realizzato 14 punti con il 51% da tre e catturato 5 rimbalzi . Nella competizione europea, in 25 minuti ha totalizzato 13 punti di media con 4 rimbalzi. Ha contribuito anche alla qualificazione della Lettonia ad Eurobasket 2013 (12,1 punti) ed è il detentore del record di triple segnate (7) in una singola gara ufficiale della sua Nazionale. Kuksiks ha firmato un contratto mensile con possibile estensione e sarà a Pesaro per sottoporsi alle rituali visite mediche nella giornata di domani. Vestirà la maglia numero 30.

Leggi anche

Futsal: scatta la 17° giornata, Sandro Abate spettatrice interessata

Oggi pomeriggio scatterà la 17° giornata col match fra Meta Catania e Real San Giuseppe …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.