Vanoli Cremona, coach Sacchetti: “Scandone in crisi? Non scherziamo. Lotterà per lo Scudetto”

Le parole di Meo Sacchetti che parla della sfida contro la Scandone di domenica

di Redazione Sport Avellino

Domenica la Sidigas Avellino affronterà la Vanoli Cremona di Meo Sacchetti. Il tecnico dei lombardi ha analizzato il momento della Scandone, affermando come i lupi possano essere protagonisti fino alla fine per vincere qualcosa, anche in Italia.

Queste le parole di Sacchetti: “Scandone in crisi? Ma no. Stanno avendo un rendimento altalenante rispetto all’andata ma hanno una rosa di una qualità assoluta. Probabilmente dalla sconfitta con noi in Coppa Italia hanno perso alcune certezze.Lì partivano strafavoriti, la piazza voleva quella coppa e la delusione è stata grande. L’impegno europeo però sta causando questi alti e bassi. Lo hanno accusato anche Capo D’Orlando e Reggio Emilia. Bisogna avere una squadra molto lunga per sopperire al doppio impegno. Però bisogna solo applaudire questa squadra. Abbiamo vinto due volte con loro, siamo contenti. Ma per vincere al Pala Del Mauro servirà ancora di più. Noi arriviamo in un buon momento, siamo in fiducia, stiamo lottando per entrare nei playoff e spero possiamo riuscire ad entrare perchè la squadra lo merita”.

Due parole infine sull’amico avversario Lawal: “Shane Lawal è un capo branco, è una persona estroversa e se in forma è devastante. Sono sicuro che farà un finale di stagione strepitoso e aiuterà Avellino a raggiungere i suoi obiettivi. A partire da lunedì però. Fesenko quando fa un sacco di punti la Scandone perde? Beh se i numeri sono questi lo faremo segnare ad ogni azione. “. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy