Avellino, allenamenti e ritiro: la salvezza si conquista così

Le ultime in vista di Avellino – Perugia

di Redazione Sport Avellino

Continua la preparazione dell’Avellino in vista del match contro il Perugia, in programma lunedì 9 Aprile alle ore 20:30 allo stadio “Partenio –  Lombardi”. Ieri sera gli uomini di Foscarini sono scesi per svolgere una seduta tecnico – tattica a porte chiuse per elevare al massimo la concentrazione.

Il neo tecnico biancoverde non dovrebbe cambiare il modulo di gioco provato in questi tre giorni. I Lupi si schiereranno in campo con il 4-4-1-1 ma – come dichiarato in conferenza stampa – si potrebbe trasformare anche in un 4-3-1-2 con D’Angelo sulla corsia sinistra.

In difesa torna Marco Migliorini che sarà affiancato da Pierre Ngawa. Sulle fasce confermati rispetto all’ultima gara Pecorini e Rizzato. A difendere i pali ci sarà Luca Lezzerini che dovrà sostituire Radu che è infortunato.

A centrocampo la coppia Di Tacchio – D’Angelo è stata confermata e sugli esterni spazio a Molina e Vajushi. L’attacco sarà composta da Castaldo e Asencio. Matteo Ardemagni andrà in panchina per ritrovare le sue idee dopo un girone di astinenza. Leonardo Morosini – come dichiarato dal tecnico trevigiano- è ancora indietro con la preparazione ma potrebbe entrare a gara in corso.

Dopo la seduta i calciatori irpini sono partiti per un ritiro di aggregazione. Claudio Foscarini, insieme alla società, ha deciso di riunire l’intero gruppo per alzare al massimo la concentrazione in una fase cruciale del campionato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy