Avellino – Bari, le probabili formazioni: torna Wilmots, in attacco ancora Ardemagni

Le probabili formazioni di Avellino e Bari

di Redazione Sport Avellino

Dopo il pareggio in extremis contro l’Empoli, l’Avellino affronterà una big di cadetteria. Al Partenio -Lombardi arriva il Bari di Fabio Grosso. Una gara molto importante per entrambe le squadre che vogliono confermare quanto di buono fatto nelle scorse giornate di campionato. La squadra pugliese è reduce da una vittoria in trasferta contro  la Ternana ma non ha disputato il turno infrasettimanale per le avverse condizioni meteorologiche. Invece i lupi vogliono approfittare di questo buon momento di forma e cercheranno di conquistare un’altra vittoria.

Novellino dovrò farlo senza lo squalificato D’Angelo e gli infortunati Castaldo, Rizzato e Moretti. In attacco spazio ad Ardemagni supportato da Gavazzi. Difesa a 3 con Ngawa, Morero e Kresic; invece a centrocampo spazio al giovane Wilmots con De Risio e Di Tacchio e le corsie laterali saranno occupate da Molina e Bidaoui.

Il Bari giocherà con la stessa formazione che ha battuto la Ternana, fatta eccezione per l’inserimento nell’undici titolare di Improta.

Le probabili formazioni:

Avellin0 (3-5-2): Lezzerini, Ngawa, Morero, Kresic, Molina, Di Tacchio, De Risio, Wilmots, Bidaoui, Gavazzi, Ardemagmi..

A disposizione: Casadei, Marchizza,Migliorini, Laverone, Pecorini, Falasco, Evangelista, Vajushi, Mentana, Asencio. All. Walter Novellino

Bari (4-3-3); Micai; Sabelli, Marrone, Gyomber, D’Elia; Tello, Basha, Henderson; Galano, Kozak, Improta.

A disposizione: De Lucia, Conti, Anderson, Cassani, Balkovec, Morleo, Diakhité, Petriccione, Iocolano, Cissé, Nenè, Andrada. All. Fabio Grosso

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy