Avellino Calcio – Buglione: “Da settembre Taccone dice che lascerà lo stadio. Adesso basta, vada via”

di Redazione Sport Avellino

Parole al veleno da parte dell’assessore allo sport Buglione, che non si risparmia nei commenti nei confronti di Walter Taccone. Al centro dell’attenzione da parte dell’assessore è il canone mensile che viene versato da settembre dalla società di De Cesare a Walter Taccone, 9500 euro mensili che a quanto sembra non sono stati nemmeno versati dalla società di Walter Taccone al Comune di Avellino. Insomma una situazione spiacevole per tutti i tifosi irpini, che a distanza di mesi dall’esclusione del campionato di Serie B, vedono adesso in bilico l’utilizzo dell’impianto per via di una prepotenza sfrenata di Walter Taccone. Un Under 15 non può veder bloccare l’utilizzo dell’impianto dalla principale società di calcio attualmente in voga ad Avellino, l’assessore Buglione tuona che esige la revoca della concessione a Walter Taccone, sottolineando dall’intervento presso Avlive.it dove sottolinea la proprio volontà: “Premo per mandar via Taccone dallo Stadio Partenio Lombardi, da settembre dice che lascerà lo stadio ma adesso siamo a Novembre e non vedo novità.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy