Avellino Calcio – Centinaia di persone in fila per il rimborso abbonamenti

Avellino Calcio – Centinaia di persone in fila per il rimborso abbonamenti

Oggi è il primo giorno per richiedere il rimborso dell’abbonamento per il campionato di Serie B 2018-19 mai disputato.

di Redazione Sport Avellino

Questa mattina sono iniziati i rimborsi per quanto riguarda gli abbonamenti sottoscritti dall’Us Avellino per la stagione di Serie B. Una campagna abbonamenti che, nonostante i problemi inerenti all’iscrizione al campionato cadetto, aveva registrato un buon afflusso, raggiungendo in un mese la soglia di 2300 abbonamenti.

Nelle settimane precedenti in molti sui social network hanno lamentato il ritardo con la quale la società di Walter Taccone stava gestendo la problematica inerenti ai rimborsi, tanto da veder nascere un sit-in tra i tifosi per dar vita ad una class action. Il CODACONS è intervenuto per tutelare i tifosi biancoverdi, facendo sentire la propria vicinanza ai tanti tifosi traditi dalla società: “Ad Avellino tutti aspettano, la città, il presidente, l’allenatore, la squadra, i tifosi e questi per ultimi ma certamente non ultimi in questo elenco. Essi, i LUPI, che molto tempestivamente si sono precipitati a comprare l’abbonamento per manifestare il loro attaccamento alla squadra ed ai suoi colori sono molto preoccupati visto il caos che regna sovrano, sebbene il presidente dell’Avellino (Taccone) abbia fatto sapere che il costo dell’abbonamento sarà restituito integralmente, portando l’abbonamento col proprio iban. A noi pare ovvia la decisione del presidente, ma comunichiamo a tutti i tifosi che: IL CODACONS È PRONTO COL SUO STAFF LEGALE A PARTIRE CON UNA CLASS-ACTION nel caso che le promesse non dovessero essere mantenute e i tifosi nuovamente ingannati ed anzi “beffati”. LA BEFFA OLTRE L’INGANNO di un calcio di serie di gran lunga diversa, non sarà accettata!!”

In queste ore è ressa dinnanzi i botteghini con centinai di persone in fila per la compilazione e la consegna del modulo inerente al rimborso,  i botteghini saranno aperti dal 27.8.2018 fino al 7.9.2018 compreso, tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10:00 alle ore 12:30 e dalle 15:30 alle 18:30. Con la speranza di veder rimborsati tutti gli abbonamenti dei tanti tifosi illusi dalla passata società biancoverde.

PER SCARICARE IL MODULO CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy