Avellino Calcio, il procuratore di Gavazzi: “Davide è uscito da un incubo. Grazie Novellino per averlo rilanciato”

Il procuratore di Gavazzi parla del suo assistito che dopo due anni di inferno è tornato più forte di prima.

di Redazione Sport Avellino

Giorgio Parretti, procuratore di Davide Gavazzi, ai microfoni di PrimaTivvù ha parlato del brutto periodo che ha attraversato il suo assistito e del momento che sta vivendo ora: “Davide sta vivendo un momento magico, l’infortunio è stato pesante ma lui non ha mollato perchè è un giocatore importante. Novellino ha contribuito molto alla sua rinascita e lo ha inserito in campo con il ruolo di sottopunta che nel suo bagaglio mancava. Ha passato 16 mesi bruttissimi tra amarezze e dubbi. E’ stato un periodo impegnativo e lungo e ora per fortuna va tutto bene. Spero ripaghi la fiducia del mister perchè senza mai vederlo giocare l’ha supportato molto psicologicamente. Non è facile entrare a pieno ritmo dopo una lunga inattività, sto guardando gli impegni dell’Avellino e ci sono due mesi e mezzo impegnativi dove Davide potrà dare una mano per raggiungere la salvezza”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy