Avellino Calcio – Lagomarsini: “Bisogna esser professionisti anche in panchina, nel gruppo tanto feeling”

di Redazione Sport Avellino

Quest’oggi si Ettore Lagomarsini è reso protagonista di un ottima prestazione, nonostante la lunga lontananza dal campo,parando un rigore al 12° del primo tempo e dando sicurezza al reparto difensivo con i suoi interventi. Ettore Lagomarsini, in sala stampa, commenta cosi la vittoria ottenuta quest’oggi contro il Picerno, che consente alla formazione biancoverde di approdare alla fase finale della poule scudetto:“Penso che bisogna sempre aver un comportamento da professionista, sia nei momenti positivi che negativi, l’importante è dare sempre il massimo, sia in allenamento che in campo. Bisogna aver un ottimo feeling fra compagni per sostenersi a vicenda, come si è visto oggi data la presenza di tante seconde linee. Noi viviamo tutta la giornata insieme ed è la base per farsi trovare pronti in queste situazioni. La nostra condizione fisica è buona, non abbiamo mai smesso di allenarci, lo spareggio e la fase finale ci tengono ancora ben allenati e attenti. Nonostante la grande rimonta del campionato, il mister è stato bravo a tenerci sempre sul pezzo e ha fatto si che l’entusiasmo non prevalesse su di noi mentendoci in equilibrio. Questa fase finale ci permette di giocarcela con squadre che hanno le caratteristiche di quelle che ritroveremo in Lega Pro. Il nostro pubblico ci ha aiutato tantissimo, sia in casa che fuori, loro ci hanno creduto anche a -10 e ci hanno dato una grande carica, questo tifo non è da tutti. Anche oggi ci hanno seguito fin qui in 200. L’anno prossimo, se manterranno questo format territoriale, sarà una Serie C divertente.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy