Avellino Calcio – Morosini: “La gente in Irpinia vive di calcio e questo lo senti addosso”

Avellino Calcio – Morosini: “La gente in Irpinia vive di calcio e questo lo senti addosso”

Il centrocampista avellinese parla della sua avventura in Irpinia

di Redazione Sport Avellino

Leonardo Morosini tra pochi giorni rientrerà in Irpinia per continuare il suo ciclo di recupero dall’infortunio. Il centrocampista avellinese, il 30 Ottobre 2017  nella partita contro l’Empoli, ha subito un’infortunio grave, ovvero la lesione del crociato del piede sinistro. Ai microfoni di ‘Associazioni Calciatori ha parlato della sua breve avventura ad Avellino e delle sue passate stagioni tra i vari settori giovanili: “Ho fatto delle esperienze bellissime nel settore giovanile dell’Inter. L’Albinoleffe è stata una parentesi difficile che non ricordo molto volentieri. Il Brescia è la società che ha puntato maggiormente su di me, che mi ha fatto esordire tra i professionisti. Dopo un’estate abbastanza turbolenta sono passato in prestito all’Avellino. Ho passato un mese bellissimo, ho conosciuto una realtà nuova molto impegnativa e stimolante che ti dà tanto dal punto di vista sia calcistico che emozionale. La gente vive di calcio e tu, questo, te lo senti addosso. Avevo iniziato molto bene, carico e desideroso di dimostrare il mio valore ma purtroppo ho dovuto fermarmi per questo infortunio e devo dire che inizialmente è stata una cosa molto difficile da digerire. Ora il mio obiettivo è quello di tornare a stare bene e cerco di vivere questo percorso sempre con il sorriso. Giorno dopo giorno, andare in palestra è diventato un lavoro. Questo periodo lontano dal campo mi è servito comunque per passare più tempo in famiglia o con gli amici; l’ho presa come un’occasione per recuperare le cose “vere” che il nostro mondo a volte ti fa un po’ perdere di vista e che, ne sono certo, mi daranno la forza per tornare a dare il massimo anche in campo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy