Avellino Calcio, Raffaele Biancolino: “Tifosi state più vicini alla squadra, come 13 anni fa con il Napoli”

Le parole del “pitone” ex attaccante dei lupi, a 13 anni da quella storica vittoria dell’Avellino sul Napoli

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

Ospite a Sportchannel per “festeggiare” la giornata storica di 13 anni fa, quando l’Avellino vinse i playoff di Serie C contro il grande Napoli, Raffaele Biancolino, il pitone, uno dei protagonisti di quella giornata, ha parlato di quei momenti incredibili per la piazza irpina e della stagione che sta per partire in casa Avellino.

Queste le sue parole: “Il 19 giugno 2005 abbiamo scritto la storia dell’Avellino dopo la serie A. Battere una corazzata come il Napoli in una finale incredibile al Partenio è un qualcosa di incredibile. Nessuno ci sperava, ci davano tutti per spacciati, il Napoli non poteva non salire, e invece riuscimmo a regalare una giornata storica ad un popolo fantastico. La piazza di Avellino è sempre importante, sempre stata vicino alla squadra. Ora chiedo loro di esserlo di più, come lo era co noi circa 10 anni fa. Non bisogna polemizzare dal ritiro, ma stare compatti e remare tutti dalla stessa parte. Prossima stagione? Io sperom solo che non si arrivi come le ultime due a salvarci all’ultima giornata e portare a termine un campionato più tranquillo. Lo possiamo fare, mi fido della dirigenza, della società, del patron Taccone. E’ stato scelto un tecnico giovane ma molto ambizioso e capace e credo che possiamo fare bene. Può essere l’anno giusto per riportare la gente allo stadio, io sono fiducioso”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy