Avellino Calcio – Stadio – Oggi l’incontro in Comune, accordo in vista fra Taccone e De Cesare

Avellino Calcio – Stadio – Oggi l’incontro in Comune, accordo in vista fra Taccone e De Cesare

L’incontro in Comune tra De Cesare e Walter Taccone

di Michelangelo Freda, @m_freda21

Giornata decisiva sul Comune di Avellino per porre la parola fine alla diatriba inerente allo stadio Partenio – Lombardi di Avellino. Se nei mesi precedenti l’attenzione era focalizzata sul botta e risposta tra l’Avellino calcio di Walter Taccone ed il Palazzo di Città, adesso il rapporto si amplia e vi è un terzo interessato, cioè la nuova società di Gianandrea De Cesare.

Nei giorni precedenti le due società hanno cercato di trovare un punto d’incontro per l’utilizzo dell’impianto di via zoccolari; Taccone, a sorpresa, si è presentato sul Comune per cercare un accordo congruo alla situazione attuale, cercando di trovare anche un punto d’incontro col comune di Avellino per quanto riguarda il contenzioso di  811.521,87 euro (l’Us Avellino vanta un credito di 523.332,36 euro per i lavori effettuati nel corso degli anni) per porre la parola fine a questa grana riguardante l’impianto sportivo.

L’intenzione di Taccone è quella di attuare un comodato d’uso con la società di Gianandrea De Cesare, in modo tale da permettere, alla neonata società, di allenarsi e disputare le gare interne vicini ai propri tifosi, a patto che la SSD Calcio Avellino si impegni a pagare tutte le spese vive (consumi energetici, ammortamento attrezzature ecc). Ovviamente si tratterebbe di un accordo simile a quello stipulato col Frosinone calcio, infatti la società di Walter Taccone risulterebbe ancora l’intestataria dell’impianto, avendo posto in essere un contratto di gestione dell’impianto col Comune di Avellino nel mese di Maggio, la società di De Cesare, quindi, risulterebbe “ospite” e non titolare dell’impianto sportivo.

Nella giornata di oggi potrebbe esser reso pubblico l’accordo fra le due società per riportare la maglia biancoverde a casa propria.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy