Avellino Calcio, Walter Taccone: “Campagna abbonamenti che inizia oggi fino al 13 luglio (prima fase). Abbonamenti a costo più basso. Curva Sud a 100 euro”

Avellino Calcio, Walter Taccone: “Campagna abbonamenti che inizia oggi fino al 13 luglio (prima fase). Abbonamenti a costo più basso. Curva Sud a 100 euro”

Le parole deò presidente dell’Avellino sulla campagna abbonamenti e su alcune novità

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

Conferenza stampa stamane del presidente dell’Avellino, Walter Taccone, per analizzare l’inizio della campagna abbonamenti per la prossima stagione e ovviamente parlare del futuro della soacietà biancoverde.

Queste le parole del presidente dell‘Avellino: “Pensavamo di portare un pò di novità a questa campagna abbonamenti, con una procedura bancaria a costo zero per i nostri tifosi, accollandosi noi i costi di queste operazioni che poi i tifosi potranno rimborsare nel tempo i soldi a rate. Accordo che non sarà solo per gli abbonamenti ma anche per altre cose.  Spero che i tifosi siano di più dell’anno scorso. La campagna sarà per 20 partite 19 in campionato e la prima di coppa Italia ad agosto. Due giornate biancoverdi, che potrebbero essere i due derby. La campagna inizia oggi, 8 giugno, fino al 13 luglio la prima fase, con la Curva Sud a 100 euro e i ragazzi fino a 13 anni non pagheranno. Tribuna Terminio 160 euro, Montevergine Laterale 220 euro, in tribuna non c’è ingresso gratis. la Montevergine Centrale 500 euro e quella autorità a 1000.  Dal 14 luglio aumento di 30 euro circa per ogni settore. Per ogni settore, biglietto la metà del prezzo per le donne. Abbiamo ottenuto da GO2 anche una riduzione per l’emissione dei biglietti per le singole partite, quindi ci sarà un risparmio significativo. Gli orari della biglietteria sono oggi pomeriggio dalle 15.00 alle 19.00, poi da domani tutta la giornata dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00. Orari che poi si possono vedere sul sito. Anche i biglietti potrebbero essere a costo inferiore, poi ovviamente vanno valutate alcune cose. Società? Taccone in questo momento rimane lui, con il ds che è De Vito, con lo staff che c’è con gli allenatori. Già è pronto lo staff tecnico, già sono pronti i calciatori. Foscarini? Da quando è andato via non l’ho più visto. Lunedì ci incontreremo per valutare se continuare un nuovo percorso o decidere di interrompere i rapporti il 30 giugno. Valuteremo. Per la società anche la prossima settimana capirete se Taccone ci sarà all’80% al 20% o al 10%, è questione di giorni. Querelle stadio? Io darò la possibilità a tutti di intervenire nella costruzione e nel progetto di un nuovo stadio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy