Avellino, Gavazzi: “Non sto bene”. Il punto sugli infortunati biancoverdi

Il quadro infortunati torna ad essere allarmante dopo il week end appena trascorso

di Redazione Sport Avellino

E’ durata pochi minuti la gara di Davide Gavazzi a Vercelli, sostituito per un problema muscolare. Al termine del match, i giornalisti presenti al Piola hanno provato a parlare allo sfortunato giocatore per sapere come stava e l’unica cosa che ha detto è stata: “Non sto bene”, scuotendo il capo. Per lui, si parla di un risentimento al flessore destro. Un problema che se confermato lo porterebbe a uno stop di una ventina di giorni. Prosegue il calvario, dunque, dello sfortunatissimo calciatore biancoverde.

Ma Gavazzi non è l’unico problema per l’Avellino che deve valutare diversi elementi usciti malconci in questo week end e che sono in dubbio per la sfida di giovedì’ sera con il Parma. Infatti, ha riportato problemi anche Ionut Radu, che è tornato dalla gara della sua Romania, battuta 2-1 dall’Inghilterra. Il portiere, infortunato ad Avellino, ha giocato tutti e 90 i minuti in nazionale, ma ora risente anche lui di un guaio muscolare.

Problemi anche per Morero che è uscito malconcio da Vercelli per un calcio subito alla mandibola, che si è gonfiata. Infine Falasco è dolorante per una contusione al piede destro e qualche problema, fortunatamente non grave, anche per De Risio. Da valutare poi D’Angelo e capire come sta Morosini. Insomma, quello dell’Avellino sembra un bollettino di guerra. la squadra nel pomeriggio si ritroverà per una seduta di allenamento defaticante e inizierà a preparare la gara con il Parma.

Assente Walter Novellino che è in permesso ed è impegnato a Coverciano.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy