Avellino, la squadra aspetta Taccone. Il presidente domani ad Ariano per chiarire

L’Avellino continua il suo lavoro ad Ariano Irpino nel ritiro sul Tricolle, ma il clima che si respira non è dei migliori. Le notizie che in questi giorni stanno accompagnando il lavoro dei giocatori sono tutt’altro che positive. Non si sa se l’Avellino giocherà il prossimo campionato di Serie B, anzi, al momento, le possibilità sembrano davvero poche.

In attesa di ufficialità che arriveranno entro fine settimana, spetta agli addetti ai lavori provare a stemperare gli animi. Oggi era previsto un sopralluogo del presidente Taccone nel ritiro di Ariano, ma vista la tensione che si è creata, pare che Walter Taccone sarà nel ritiro dei lupi nella giornata di domani, per ribadire all’ambiente di stare sereni, come già fatto ieri sera. 

Ma ovviamente nessuno può essere sereno in queste ore, anche la squadra difficilmente può lavorare con tranquillità, non conoscendo certezze sul futuro. Domani, dalle parole del presidente, vogliamo capire esattamente quali sono le condizioni di questo Avellino.

Intanto, per i lupi, questa sera test in famiglia alle 17.00, a porte aperte, con ingresso gratuito per i tifosi. Previsto un clima di tensione e nervosismo, con Taccone che verrà ovviamente bersagliato e preso di mira dai tifosi irpini.

+++AGGIORNAMENTO+++

Sembrerebbe che il presidente Taccone abbia cambiato idea. Questo pomeriggio, forse si recherà ad Ariano Irpino per parlare con la squadra della situazione dell’Us Avellino. Nessun orario è stato comunicato dall’ufficio stampa.

Avellino – Caos iscrizione: un comunicato che non chiarisce, l’ultimo regalo di Taccone

Leggi anche

Bomber biancoverdi – Maniero in vetta, secondo centro per Silvestri

Turris-Avellino 0-2. Il totale dei gol stagionali dei lupi sale a quota 30 (11 marcatori …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.