Avellino – Novellino attende il Bari: vietate brutte sorprese nell’uovo di Pasqua

Le ultime dal Partenio – Lombardi in vista di Avellino – Bari

di Giovanni Gaeta, @Giovanni002500

Seduta di rifinitura nel giorno di Pasqua per l’Avellino. I biancoverdi sono scesi questa mattina in campo per definire gli ultimi dettagli in vista della sfida di domani contro il Bari di Fabio Grosso.
Novellino si affiderà al 4-4-2 con Luca Lezzerini tra i pali. La difesa sarà composta da Pecorini, Ngawa, Kresic e Marchizza. Il difensore ex Roma agirà sulla corsia sinistra al posto di Simone Rizzato. In mediana spazio a Moretti e De Risio e ai lati ci saranno Armando Vajushi e Bryan Cabezas. Il tecnico di Montemarano è pronto a dara una chance all’ex esterno offensivo della Pro Vercelli. Out Francesco Di Tacchio che è stato fermato per un turno dal Giudice Sportivo per somma di ammonizioni.
Ancora indisponibili Davide Gavazzi e Soufiane Bidaoui. L’attaccante marocchino naturalizzato belga sta sostenendo leggere corse per rientrare gradualmente in gruppo.
In attacco agiranno Matteo Ardemagni e Raul Asencio. Castaldo e Morosini andranno in panchina e molto probabilmente troveranno spazio a partita in corso.
L’Avellino, nel giorno di Pasquetta, deve dare una forte risposta al campionato evitando brutte sorprese nell’uovo pasquale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy