Avellino – Perugia, il bollettino medico. Infermeria nuovamente affollata in casa biancoverde

In tre hanno accusato problemi durante la sfida con gli umbri. Foscarini deve valutare diversi calciatori.

di Redazione Sport Avellino

Dopo la gara vinta contro il Perugia, è tempo di pensare allo scontro diretto di Chiavari contro l’Entella. Il tecnico biancoverde Claudio Foscarini deve far il conto degli infortunati.

Diversi gli acciaccati nella partita di ieri sera. Nicola Falasco ha abbandonato in anticipo il terreno di gioco per una sospetta distrazione al ginocchio sinistro. Questa mattina il terzino mancino si sottoporrà ad esami strumentali per stabilire l’entità dell’infortunio.

Angelo D’Angelo ha subito un colpo da Alberto Cerri alla caviglia sinistra. Per il capitano non dovrebbe essere nulla di grave, ma anche lui è da valutare con attenzione. Simone Rizzato rischia altre settimane di stop per gli ennesimi problemi muscolari che ha subito prima del riscaldamento. Infine, Bryan Cabezas in settimana ha avuto un risentimento muscolare ma dovrebbe rientrare regolarmente in gruppo.

Insomma, la serenità è piombata sui lupi dopo il bellissimo trionfo sul Perugia, ma una costante che ha accompagnato l’Avellino quest’anno, ovvero gli infortuni, sembra proprio non volere abbandonare la truppa biancoverde.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy