Calcio Avellino – Arrivano le squalifiche: batosta per Tribuzzi e Pizzella

Il portiere squalificato fino al 31 gennaio. L’esterno per 3 giornate.

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

In ritardo ma in tempo per evitare problemi all’Avellino, sono arrivate le squalifiche diramate dal giudice sportivo in merito alla gara Torres- Avellino.

Detto di una squalifica di un turno per il capitano Morero, arrivano due batoste per i due espulsi, Tribuzzi e Pizzella.

L’esterno sarà squalificato per 3 giornate, per la “testata” ad un avversario. Squalifica fino al 31 gennaio, invece, per il portiere.

Questa la nota del giudice sportivo:

Squalifica fino al 31 gennaio prossimo Antonio Pizzella “per avere, a gioco fermo, spintonato con violenza un raccattapalle per prendergli il pallone dalle mani, facendolo cadere a terra. Tale condotta determinava un trauma all’altezza dello sterno del ragazzo, tanto da rendere necessario il trasporto presso il locale pronto soccorso per gli accertamenti del caso. Sanzione così determinata in ragione della pausa per le festività Natalizie, nonché delle conseguenze fisiche provocate e del gesto posto in essere ai danni di un minore, in palese spregio dei principi di non violenza, probità e correttezza di cui all’art.1 del CGS e agli artt.2 e 5 del Codice di Comportamento Sportivo del CONI” è la motivazione del giudice sportivo.

Tre turni comminati invece ad Alessio Tribuzzi “per avere, a gioco fermo, avvicinato un calciatore avversario e tentato di colpirlo con una testata” in riferimento all’episodio che ha visto coinvolto l’avversario Lauria. Pronto il ricorso da parte del club biancoverde contro un provvedimento eccessivo alla luce del mancato contatto tra i due calciatori in questione.

Avellino che deve fare attenzione ai diffidati: Sforzini e Gerbaudo sono arrivati al limite, raggiungendo Matute in diffida e una eventuale ammonizione oggi gli impedirebbe di giocare con il Latina domenica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy